Gestione del rischio clinico

Gestione del Rischio Clinico

La Casa di Cura Maria Rosaria è da sempre impegnata nel migliorare la qualità delle prestazioni erogate, garantendo la massima tutela e sicurezza del paziente.

L’attività di gestione del rischio clinico consiste nell’implementare una serie di azioni volte ad un’ottimale prevenzione e gestione degli eventi avversi, in conformità alle normative vigenti in materia.

La gestione e prevenzione del rischio clinico, all’interno della Struttura, si realizzano ad opera del Risk Manager, individuato nella persona del Direttore Sanitario, con il supporto di una squadra di professionisti e grazie al coinvolgimento di tutto il personale medico-sanitario.

La Casa di Cura Maria Rosaria, così come previsto dalla legge in oggetto, ha scelto l’auto-ritenzione del rischio (c.d. autoassicurazione) gestendo, quindi, internamente i sinistri attraverso la costituzione di fondi specificamente destinati al risarcimento dei danni da malpractice, alimentati da accantonamenti annuali.

Anno Sinistri notificati liquidazione complessiva
2017 5 25.055,82 €
2018 8 -
2019 7 -
2020 5 -
2021 8 201.111,99 €